Cedolino giugno 2021 in arrivo, ma molti attendono i mesi precedenti

Cedolino dello stipendio NoiPA

Il cedolino di giugno 2021 è prossimo alla pubblicazione sul sito dell’INPS per i pensionati, su NoiPA invece per i dipendenti della pubblica amministrazione si attende quello del mese di maggio 2021.

Ma come denunciato dal portale specializzato in notizie scolastiche InformazioneScuola, sono ancora molti i precari che attendono gli stipendi dei mesi precedenti, fra questi quelli assunti per coprire il famoso organico covid istituito dall’ex ministra Azzolina e riconfermato dall’attuale ministro Bianchi.

Problemi anche per i diplomati magistrali licenziati dai ruoli ma che lavorano con le supplenze. NoiPA non riconoscerebbe la loro situazione.

Cedolino giugno 2021, ritardi e importi

il cedolino di gennaio è più ricco

I ritardi dei pagamenti degli stipendi dei mesi precedenti stanno causando molti disagi, mentre per chi è di ruolo non ha alcun problema, regolarmente il giorno 23 del mese viene accreditato lo stipendio sui conti correnti.

Nessun problema nemmeno per i pensionati che hanno l’opportunità di visualizzare il cedolino della pensione di giugno 2021 collegandosi all’area riservata del sito INPS.

Problemi ancora non risolti per il codice captcha, ancora oggi scrivono diversi amministrati NoiPA per denunciare problemi di accesso al portale e visualizzare così il prossimo cedolino di giugno 2021, ma anche quello dei mesi precedenti.

Approfondimento ed offerte